X-Power - Pesca Sub Lucca - Sportmarsub.NET - STC Spearfishing Tech Components

Vai ai contenuti

Menu principale:

X-Power

X-Power


"X-Power System"

DISPOSITIVO DI CARICAMENTO
A TENUTA DI LIQUIDO
PER FUCILI  "O L E O P N E U M A T I C I"


"Un sogno che diventa realtà"

Oggi è "BREVETTO EUROPEO"

Versione definitiva su: http://www.stcitalia.net


I
n anteprima il prototipo funzionante del sistema a tenuta di liquido per fucili subacquei, denominato "X-Power". La nuova volata si compone di tre elementi principali in alluminio anticorodal.

(Fig.01)

X-Power

"ASSEMBLATO"

(Fig.02)

X-Power

"DISASSEMBLATO"

(3 moduli)

Nello Specifico:

1)
Il primo modulo (a alto destra) è direttamente interfacciato alla canna del fucile oleopneumatico come una comune volata. Disponibile in tre diverse versioni a seconda del diametro di canna utilizzato. Avremo quindi un Kit per fucili c.d. con canna da 13", un Kit. per fucili c.d. con canna da 11" ed un Kit. per il nuovo "calibro" da 11,2". All'interno di questo modulo trova alloggio la nuova boccola di ammortizzo "X-Runner", realizzata appositamente per sopportare le sollecitazioni derivanti dall'impatto del pistone con la boccola stessa. I materiali utilizzati per la realizzazione della boccola, garantiscono tenuta, silenziosità e resistenza nel tempo. Assolutamente materiali di primissimo ordine;

2) Il modulo centrale, concorre al serraggio della boccola di ammortizzo all'interno della propria sede. Dalla parte opposta, verrà innestato il terzo ed ultimo modulo, per la realizzazione del "vuoto" all'interno della canna del fucile;

3) Il terzo modulo (in basso a sinistra), contiene al suo interno il sistema di guarnizioni per la realizzazione del vuoto. Il modulo, così concepito, permette al pescatore di sostituire le guarnizioni di tenuta anche durante l'azione di pesca, senza dover necessariamente "sgonfiare" il fucile. Le guarnizioni utilizzate in versione prototipo (una o più elementi), saranno intervallate da un anello in PTFE con il compito di separatore/spessore tra le guarnizioni presenti. La versione definitiva del sistema "X-Power" prevederà l'utilizzo di una specifica guarnizione a membrana interna variabile (in fase di realizzazione) a seconda dell'asta utilizzata.

(Fig.03)

X-Power

"ESPLOSO CON ASTA"

(3 moduli base ed elementi di tenuta)

Da Destra verso Sinistra:

1)
Codolo dedicato (per aste da 6,5 mm, 7,0 mm.) completamente ridisegnato e modellato mediante strumentazione "CAD". Il codolo, in fase di espulsione, non intacca minimamente le guarnizioni, garantendo velocità di espulsione senza precedenti;

2) Elemento principale collegato direttamente alla canna del fucile (11,0 mm., 11,2 mm. e 13,0 mm.);

3) Boccola di ammortizzo "X-Runner", in materiale fonoassorbente e resistente alle alte sollecitazioni;

4) Elemento centrale, con la duplice funzione di "bloccaggio" per la boccola di ammortizzo e di sede ospitante  il terzo ed ultimo modulo;

5) Elementi di tenuta c.d. guarnizioni. La versione prototipo prevede l'inserimento di una o due guarnizioni "toroidali", intervallate (nel caso di utilizzo di doppia guarnizione) da un anello autolubrificante in PTFE (teflon). La versione definitiva sarà corredata di speciali guarnizioni a membrana dinamica (di prossima realizzazione);

6) Elemento finale. Sede delle guarnizioni e/o del sistema di tenuta per la realizzazione del vuoto all'interno della canna del fucile;

7) Anello centratore, per una corretto e simmetrico armamento del fucile. Concepita interamente in acciaio INOX 316 mediante strumentazione CAD, e modellata agli estremi per non offrire angoli di "presa" con il fondello dell'asta;

8) Scorrisagola in tecnopolimero o plastica per una corretta impiombatura dell'asta.

(Fig.04)

X-Power

"ESPLOSO"

(3 moduli base ed elementi di tenuta)


Sistema "X-Power" -  European Patent

Per informazioni: http://www.stcitalia.net

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu